Irsap, azienda agrumicola acquista lotto terreno per espandersi

Continua la vendita di lotti e terreni del patrimonio industriale degli ex Consorzi Asi, oggi Irsap. A Messina, nell’area industriale di Milazzo, a San Pier Niceto, è stato venduto un lotto di terreno all’azienda agrumicola Simone Gatto srl, che espanderà la sua attività avviata nel 1926 dal suo fondatore Salvatore Gatto come azienda familiare e che oggi si trova già alla quarta generazione. Lo stabilimento di San Pier Niceto, esistente dal 1988, si occupa della trasformazione di agrumi e si estende già su una superficie di 57.000 metri quadrati – di cui 11.500 destinati ad uffici, attività di lavorazione e servizi – con una ricaduta occupazionale che varia da un minimo di 40 ad un massimo di 60 addetti nel periodo di maggiore produttività e uso di attrezzature di alto livello tecnologico per una capacità totale di trasformazione di 50 tonnellate di frutta l’ora.

Il terreno di 5.200 metri quadrati in contrada San Biagio e’ stato trasferito al prezzo di 22 euro al metro quadrato, quindi per la somma di 114.400 euro oltre Iva. per un totale di 139.568 euro. Firmato il contratto di vendita che portera’ nelle casse dell’ex Asi di Messina in liquidazione 78.678 euro, in quanto 58.689 euro andranno all‘avvocato Carlo Mazzù che, in virtù di un decreto ingiuntivo del 25 ottobre 2015, ha iscritto ipoteca giudiziale sul bene oggetto di vendita.

Commenta: