I vertici trapanesi della Coldiretti incontrano il prefetto: “Definita collaborazione con Priolo”

I rappresentanti provinciali. "Bisogna lavorare in maniera coordinata affinché tutti i settori possano crescere"

Lavorare insieme per lo sviluppo del territorio trapanese. Questo uno degli obiettivi stabiliti nella serie di incontri che il presidente della Coldiretti di Trapani, Vincenzo Cruciata, e il direttore, Giuseppe Meringolo, hanno avuto con i vertici delle istituzioni della provincia. Dopo il direttore dell’Inps, Gaetano Minutoli, il presidente della Camera di Commercio, Giuseppe Pace e il direttore dell’Ispettorato Agrario, Giuseppe Spartà, i dirigenti Coldiretti hanno definito una collaborazione per la tutela del territorio con il prefetto, Giuseppe Priolo.

coldirettitrapani-535x300

“La provincia di Trapani – sottolineano i rappresentanti provinciali Coldiretti – grazie al patrimonio agricolo che detiene, è determinante per tutta la Sicilia. Per questo bisogna lavorare in maniera coordinata affinché tutti i settori possano crescere”.

Commenta: