Giovani Confagricoltura: polizze agevolate per favorire la partecipazione ale misure del Psr

Siglata convenzione con la Società di Intermediazione Assicurativa GAA di Confagricoltura.

Polizze fidejussorie agevolate per gli under 40. Con questa finalità è stata sottoscritta una convenzione tra i Giovani di Confagricoltura Sicilia (ANGA) e la Società di Intermediazione Assicurativa GAA di Confagricoltura.

I contenuti dell’accordo sono stati illustrati dal presidente dell’organizzazione dei giovani imprenditori agricoli, Felice Cupane nel corso dell’ultimo direttivo regionale.
“Con questo protocollo – ha sottolineato Cupane – intendiamo anche sviluppare le conoscenze dei nostri associati sulle tematiche assicurative di gestione e prevenzione dei rischi, sia in un’ottica di crescita imprenditoriale che di maggiore professionalità”.

Oltre alle fidejussioni, necessarie per la partecipazione ai bandi del PSR, condizioni particolari sono previste per le coperture assicurative dei mezzi agricoli e, fatto assolutamente innovativo per le aziende siciliane, per responsabilità civile verso terzi e nei confronti di prestatori d’opera a copertura ed integrazione dell’INAIL.
“Con questo ulteriore tassello – ha aggiunto il presidente dell’ANGA Sicilia – continuiamo nella nostra opera tesa a facilitare l’accesso degli associati alle misure del PSR Sicilia 2014/2020 ed in particolare a quella per il primo insediamento che ancora non riesce ad essere emanata”.

Nel corso dello stesso incontro, a cui ha partecipato il vice presidente nazionale dell’organizzazione Emanuele Savona, sono state decise tutta una serie di iniziative in materia di formazione ed altre con lo scopo di mettere in rete le esperienze e le conoscenze maturate sia in termini di innovazione che di promozione e commercializzazione. Si è anche parlato del progetto nazionale, nato in collaborazione con la McDonald’s, per sostenere i giovani agricoltori nello sviluppo delle loro aziende.
Con l’iniziativa, patrocinata dal ministero delle Politiche agricole, sono stati individuati 20 imprenditori under 40 impegnati in progetti di innovazione e sostenibilità a cui è stata data la possibilità di diventare fornitori della multinazionale per la durata di un triennio. Tra coloro che sono aggiudicati l’ambito riconoscimento vi è anche il siciliano Giosuè Arcoria, agrumicoltore e presidente della Sezione Provinciale ANGA di Catania.

Commenta: