Fondazione Curella: Sicilia esce da crisi. Lunedì la presentazione del Report

Dal 2015 al 2017 il Pil della Sicilia è cresciuto del 3,6 per cento, in assoluto un incremento contenuto ma che segnala l'uscita da una lunga crisi

Dal 2015 al 2017 il Pil della Sicilia è cresciuto del 3,6 per cento, in assoluto un incremento contenuto ma che segnala l’uscita da una lunga crisi. E’ questo uno dei dati principali che emergono dal 46esimo Report Sicilia, il rapporto sull’economia siciliana del Diste Consulting, che sarà presentato lunedì prossimo, alle 11, nella Sala Carapezza di Palazzo Steri, sede del rettorato, a Palermo.

All’incontro con i giornalisti parteciperanno il presidente della Fondazione Curella, Pietro Busetta, quello del Diste Consulting, Alessandro La Monica, oltre ai professori Sebastiano Bavetta e Fabio Mazzola dell’Università di Palermo e al presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta.

Positivi anche gli andamenti dell’occupazione che, secondo il Report, nel triennio è cresciuta del 2,7 per cento, in assoluto dal 2015 con un saldo di 20.590 addetti. Anche se il tasso di disoccupazione per gli effetti statistici dovuti all’ingresso di nuove persone nel mercato del lavoro è aumentato fino al 22 per cento.
In crescita anche gli investimenti fissi lordi nel 2015 del 4.6 per cento.

“Certo – spiega Pietro Busetta – siamo usciti dalla guerra ma siamo lontani dai tassi di crescita necessari alla nostra Regione per diventare una regione a sviluppo compiuto”.

Commenta: